E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 14 giugno 2017 il Regolamento UE 2017/997 del Consiglio dell’8 giugno 2017, che modifica la caratteristica di pericolo HP 14 – “Ecotossico”.

In particolare il Regolamento modifica l’Allegato III della Direttiva 2008/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio.

In base a quanto previsto dall’Allegato al Regolamento, condizione necessaria perché ai rifiuti pericolosi sia assegnata la classe di pericolo HP14 – Ecotossico, è che tali rifiuti contengano sostanze classificate con le indicazioni di pericolo H400, H410, H411, H412, H413 e H420.

Nel caso le schede di sicurezza evidenziasse tali indicazioni di pericolo, sarà necessario procedere ad analisi chimica di caratterizzazione, in modo da  quantificare la loro presenza, tenendo conto delle sommatorie  previste dall’Allegato al Regolamento citato.

Inoltre la nota sotto la voce relativa all’HP15, secondo la quale “l’attribuzione della caratteristica di pericolo HP 14 è effettuata secondo i criteri stabiliti nell’allegato VI della Direttiva 67/548/CEE del Consiglio” è soppressa.

 

Il presente Regolamento entra in vigore il ventunesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'unione europea (5 luglio 2017)

Esso, però, si applica a decorrere dal 5 luglio 2018.